Domenica prossima a Bad Zurzach vi saranno i migliori orientisti. In contemporanea con la classica Zurzacher-OL ci sarà infatti la penultima gara della Swiss Orienteering Elite League.

Domenica i migliori orientisti svizzeri si ritrovano alla scuola Tiergarten di Bad Zurzach per la penultima gara della Swiss Orienteering Elite League. Si tratta di una serie di interessanti gare in terreni "impegnativi" svizzeri, dove ci sono interessanti premi da vincere. Della partita saranno anche alcuni orientisti stranieri. Tra una settimana vi sarà infatti la finale di coppa del mondo ad Aarau e alcuni europei dell'est e del nord si trovano già in Svizzera per prepararsi.

Anche per gli élite svizzeri la Zurzacher-OL è una buona preparazione per la finale di coppa del mondo - una gara ad alto ritmo non può fare male. Sicuramente ci saranno i dominatori degli ultimi anni: i vincitori di più medaglie agli europei e ai mondiali Judith Wyder e Daniel Hubmann. Entrambi abitano nel canton Berna e lottano come sempre per la coppa del mondo. Da seguire pure il campione del mondo juniori, lo zurighese Thomas Curiger.

Per spettatori e principianti
Per gli spettatori ci sarà una trasmissione live dal bosco nella scuola Tiergarten. Potete seguire con salsicce e pane, caffé e torte, la gara di donne e uomini grazie ai GPS. L'arrivo alla scuola potrà poi essere visto con i propri occhi. I migliori partono alla fine. Per questo vincitore e vincitrice saranno chiari alle 14. Una mezz'ora dopo ci sarà la premiazione.

Alla 69. Zurzacher OL sono attesi circa 500 atleti amatoriali da tutta la Svizzera. Per bambini e giovani la gara conta per il campionato scolastico e giovanile argoviese. Questi finiranno a fine ottobre a Windisch. Principianti e interessati potranno provare percorsi facile. L'iscrizione può essere fatta domenica tra le 9 e le 12 alla scuola Tiergarten a Zurzach.
(Testo: Patrick Zehnder)
RSS Feed