Nella staffetta sprint mista Maja Rothweiler e Simon Brändli hanno raggiunto un buon quinto rango. Svizzera 2 con Ursina Jäggi e Adrian Jäggi sono arrivati due ranghi dietro facendo pure una gara veloce e buona.

 

EM 2017 Sprintstaffel Massenstart
Maja Rothweiler e Ursina Jäggi nel massenstart. (Tutte le foto: Beat Schaffner)
EM 2017 Sprintstaffel Simon Brändli
Simon Brändli

L'arena della staffetta sprint era ottima per gli spettatori e buona per fare foto direttamente davanti al "Château Charbonnière" e la gara si svolgeva nel terreno difficile tecnicamente del parco del castello. Nella staffetta sprint della Bike-OL ogni squadra ha un uomo e una donna che si alternano percorrendo due tratte a testa. Le donne partono con il massenstart. Per ogni nazione vi possono essere due squadre - per la classifica finale conta la più veloce.

Si ha poi pure avuta una gara tirata e su ogni tratta vi sono stati cambi a sorpresa nella classifica, dovuti anche ai farsta. Maja Rothweiler ha dato il cambio a Simon Brändli dopo la prima tratta in sesta posizione, ma quarto rango per nazione, con 20 secondi di ritardo. Lui ha tenuto la posizione e ha cambiato con un buon minuto di ritardo. In terza tratta Svizzera 1 è caduta indietro di una posizione. Brändli è poi riuscito in ultima tratta a chiudere sul gruppo del quarto rango, ma nello sprint finale non è riuscito a guadagnare posizioni. Visto che le due squadre francesi e ceche erano davanti alla Svizzera, si è avuto un 5. posto per nazioni ottenendo un diploma.

EM 2017 Sprintstaffel Maja Rothweiler
Maja Rothweiler

Svizzera 2 aveva nelle prime due tratte farsta tendenzialmente più lunghi ed è caduta al 14. posto. Nelle ultime due tratte Ursina Jäggi e Adrian Jäggi hanno usato "la corsia interna" e sono avanzati fino al 9. rango finale.

Testo: Beat Schaffner

Europei a Orléans

Pagina organizzatori: hier
Programma e risultati: Elite, Giovani, Juniori e Master

RSS Feed