DSC 0547
Simon Brändli in prima tratta.


DSC 0556
Noah Rieder parte in 2. tratta.

La staffetta svizzera è finita fuori classifica ai mondiali di Bike-OL. Tra le donne e gli uomini l’oro è stato vinto dalla Russia.

La staffetta ha avuto luogo su un terreno di esercizio militare vicino a Viborg. Il terreno semiaperto è caratterizzato da una rete di tracce di carrarmati e camion. A differenza delle altre gare, era permesso tagliare.

La staffetta svizzera non è stata classificata, perché a Simon Brändli, come primo trattista, è mancato un punto. “All’arrivo pensavo di avere fatto una gara quasi perfetta, ma poi mi è stato annunciato che mancava un punto”, ha detto Brändli. Sul sentiero vi erano due punti a meno di 100m l’uno dall’altro. “Al primo dei due punti ero convinto di essere a quello giusto e ho dimenticato di controllare il numero. Poco prima del secondo ho incrociato il gruppo così che non ho neanche visto il secondo,” ha descritto così il momento.

Brändli ha cambiato come terzo a Noah Rieder, che come juniori ha lottato bene nella gara degli élite e ha perso poco. Dopo Rieder la staffetta svizzera è stata tolta dalla gara e Adrian Jäggi non è partito.

Risultati

GPS

Testo & foto: Beat Schaffner

RSS Feed