Silvan mit Medaille
Silvan Stettler con
l'argento (Foto. U. Häusermann)



Sprint molto variato, con una parte iniziale velocissima, un labirinto di sentieri nella parte centrale e il finale in una zona abitata e in un parco. 
Molto importante il fisico e l'italiano Luca Dallavalle ha mostrato ancora una volta tutta la sua forza e si è riscattato per la sfortuna della vigilia, andando a conquistare la prima medaglia d'oro di sempre per l'Italia.  Vittoria in campo femminile per la campionessa europea, la ceca Martina Tichovska. La gara è stata trasmessa in diretta dalla tele ceca ( vedi video).

La gara degli svizzeri

Gli elite non hanno fatto le scelte di percorso migliori:
Maja Rothweiler con due errori, che le sono costati due volte 30 secondi. Ciò malgrado concludeva, come nella middle, al decimo rango.

Simon Brändli a tre riprese sceglieva la via più diretta, invece di imboccare la strada asfaltata, perdendo così oltre un minuto. Ambedue hanno però avuto la conferma che fisicamente son oin forma, ciò che lascia ben sperare per il seguito.

Silvan letzter Po Sprint
Silvan Stettler verso l'argento. (Foto: Ursula Häusermann)
La sorpresa della giornata à venuta dallo juniore Silvan Stettler, che non ha sbagliato una scelta ed ha avuto la mano felice anche nelle parti più tecniche. Ancora più motivato lo svizzero a partire dal quinto punto, quando raggiungeva un forte finnico. L'argento conquistato è la prima medaglia svizzera fra gli junori dal 2008.
Sandrine Müller terminava ottava una gara durante la quale non sempre è arrivata preparata al punto, mostrando così che il suo potenziale è elevato.  (Text: Beat Oklé)

Classifiche

Donne elite:
1. Tichovska Martina Czech Republic 21.52
2. Laurila Susanna Finland 22.47 + 0.55
3. Thomasson Cecilia Sweden 22.49 + 0.57
poi:
10. Rothweiler Maja Switzerland 24.28 + 2.36

Uomini elite:
1. Dallavalle Luca Italy 20.58
2. Stransky Vojtech Czech Republic 21.02 + 0.04
3. Malsroos Lauri Estonia 21.18 + 0.20
poi:
24. Braendli Simon Switzerland 22.53 + 1.55

Juniori donne:
1. Kubinova Veronika Czech Republic 22.15
2. Denaix Lou France 22.19 + 0.04
3. Mikryukova Darya Russia 22.30 + 0.15
poi:
8. Müller Sandrine Switzerland 23.50 +01.35

Juniori uomini:
1. Robinson Angus Australia 21.27
2. Stettler Silvan Switzerland 21.48 + 0.21
3. Sandberg Oskar Sweden 22.00 + 0.33
poi:
27. Jäggi Adrian Switzerland 24.14 +02.47



http://www.wmtboc2015.cz/







RSS Feed