Negli ultimi anni la classifica annuale degli élite e degli juniori era fatta come Swiss Orienteering Elite League. Per la stagione 2017 la classifica annuale sarà completamente diversa e avrà il nome Swiss Orienteering Grand Slam.

                       

                                         Grandslam Logo

Il Grand Slam è ciò che promette il nome. Le quattro gare del Grand Slam saranno i campionati svizzeri individuali notturna, sprint, middle e long. Conteranno le categorie DE, HE, D20 e H20, la classifica sarà fatta con il piazzamento medio delle partecipazioni.

Dopo le quattro gare del Grand Slam si qualificano i Top 6 delle DE e degli HE, così come i Top 3 delle D20 e degli H20 per la finale. Questa ha luogo il pomeriggio della Swiss Orienteering Fest nella regione di Olten. Elite e juniori partono in una categoria comune per una gara interessante e con molto show. I vincitori della finale sono i vincitori del Swiss Orienteering Grand Slam e verranno premiati durante la festa alla sera.

Il Swiss Orienteering Grand Slam è stato ideato dall'O-Ring, la società degli atleti di punta di CO. Matthias Kyburz, campione del mondo e presidente dell'O-Ring, ha detto a riguardo: "Promettiamo con il Grand Slam una classifica attrattiva che include le gare più importanti in Svizzera. In particolare sono contento della finale del Grand Slam. Qui offriremo qualcosa di nuovo per garantire action e tensione. Parteciparci è sicuramente un grande obiettivo della stagione." Elena Roos come vice-presidente dell'O-Ring nomina anche un'altra componente: "Ai campionati internazionali le videocamere nel bosco appartengono all'ordine del giorno. È bello che ora anche in Svizzera potremo viverlo e abituarci. In particolare per gli europei in Ticino questo è anche un importante pezzo del puzzle."

La società Livemotion guidata da Raffael Huber e Sven Rüegg produrrà per ogni campionato svizzero un Video-Magazin, che sarà disponibile all'inizio della settimana seguente. Livemotion ha prodotto le immagini live dei JWOC 2016 a Scuol. Con i Video-Magazin si dovrebbe attirare un grande pubblico che si può interessare alla CO e alle prestazioni degli atleti di punta. "Con i servizi sui campioanti svizzeri vorremo mostrare e spiegare attraverso immagini, dati GPS e intervisti perché i vincitori hanno vinto. La CO è molto dinamica e con le nuove tecnologie è interessante da spiegare", ha detto Raffael Huber ottimisticamente.

La finale si potrà seguire addirittura con live-stream.

I servizi video permettono anche alla federazione di dare una nuova posizione ai campionati svizzeri. Questi dovrebbero completare i racconti sui mondiali e sulla coppa del mondo e mettere in risalto pure la stagione nazionale. Neutrass-Residenz sarà il Presenting Partner del Grand Slam, questo si prenderà a carico i costi della produzione. Gli organizzatori locali e Swiss Orienteering assicurano i premi in denaro.

Gare vailde 2017

25.03.2017   Campionati svizzeri notturna     Uster, OLG Pfäffikon

24.06.2017   Campionati svizzeri sprint         Windisch, Bussola OK

25.06.2017  Campionati svizzeri long            Saalhöchi, OLK Argus

09.09.2017  Campionati svizzeri middle        Schwägalp, OLG St.Gallen/Appenzell

11.11.2017  Finale Grand Slam                    Nella regione dell'O-Fest, Grand Slam OK

Regolamento Swiss Orienteering Grand Slam

 

Contatto: Matthias Niggli, capo progetto, matthias [DOT] niggli [AT] gmx [DOT] ch, 079 222 13 87

RSS Feed