20170627 WOC Athletenvorschau Ruch
Ruch al primo turno di coppa del mondo

Meglio non si potrebbe iniziare: Martina Ruch è stata presa solo quest'anno in nazionale e correrà già ai mondiali. La 22enne dell'Emmental farà la middle.

 

Che aspettative hai per i WOC 2017?

Gare organizzate perfettamente con percorsi interessanti e spero molti tifosi svizzeri!

 

Quali sono i tuoi obiettivi, e il tuo sogno?

Visto che è il mio primo mondiale è difficile immaginarsi obiettivi di rango. Darò però tutto per essere preparata al meglio alla partenza della middle e poi sfruttare tutto il mio potenziale.

Con la selezione per i mondiali ho già realizzato un sogno, e molto prima del previsto! Se il 6 luglio 2017 riesco ad avere una prestazione tecnica solida e stabile, allora sono molto contenta.


Cosa ti piace del terreno estone? Cosa no?

Il terreno è molto variato. Rilievo dettagliato e mosso si alterna con paludi e parti verdi con visibilità molto ridotta e legna a terra. Bisogna lottare dall'inizio e non mollare mai. Questo mix e la lotta nelle parti meno belle mi piace.

Non mi piacciono per nulla le molte zanzare che ti divorano se stai fermo per un momento ...

 

Cosa faresti come turista in Estonia?

Una visita alla capitale Tallinn è molto consigliata! Se questo è troppo noioso, si può combinare il viaggio con l'annuale Tallinn O-Week, dove come degna conclusione vi è la CO con 100 punti.

 

Dati:

22 anni, Eggiwil, OL Norska/OLG Skandia
- Prima partecipazione mondiale
- Migliori risultati internazionali: 5. rango sprint euromeeting 2016; 23. rango sprint e 33. rango long europei 2016; 6. rango staffetta, 15. rango long mondiali studenteschi 2016
- Programma: Middle, riserva sprint e long

RSS Feed