Buona qualifica middle della delegazione svizzera: Quasi tutti si sono classificati nei primi venti e si sono quindi qualificati per la finale A. Particolarmente buone qualificazioni per Reto Egger, Simona Aebersold e Chamuel Zbinden.

Dopo il giorno di pausa oggi è iniziata la lotta per le medaglie della middle. Nella qualifica contava per prima cosa assicurarsi un ambito posto nella finale A e il terreno era un aperitivo a quello che aspetta gli atleti in finale. Il bosco a sud di Kecskemét è formato da zone fitte di verde dove bisogna cercare le scelte più veloci aggirandoli nei passaggi gialli aperti o su sentieri. Nel terreno diffuso anche alcuni dei migliori atleti hanno per l'orientamento e quindi molto tempo.

Tutte le svizzere si sono qualificate per la finale A. Simona Aebersold ha finito la qualifica come seconda nel suo gruppo e ha fatto vedere le sue ambizioni per la finale di domani. La Seeländerin ha preso spesso la scelta sicura, ma era comunque veloce. Ha convinto anche Lea Widmer ottava nel secondo gruppo. Elisa Bertozzi e Anja Probst si sono qualificate senza problemi, mentre Eliane Deininger e Elena Pezzati hanno preso alcuni degli ultimi posti disponibili.

Egger e Zbinden tra i primi

Reto Egger e Chamuel Zbinden hanno mostrato una bella gara di qualifica. Lo zurighese Egger è andato molto bene nella parte finale ed è stato battuto solo dal campione del mondo long Kasper Fosser. Zbinden ha mostrato una reazione dopo la squalifica nella sprint ed è arrivato terzo nel gruppo tre. Anche Timo Suter - il più costante svizzero fino ad ora - non è andato in difficoltà e si è qualificato per la finale A. Fabian Aebersold ha reagito dopo un inizio difficile ed è arrivato 15. Tino Polsini arrivando 18. ce l'ha ancora fatta ad arrivare nella finale A. Nicola Müller continua invece ad avere delle difficoltà in Ungheria e come 43. dovrà correre la finale C. (Testo: Yann Schlegel, Foto: Christian Aebersold)

Ragazze juniori:

D20-1: 1. Zsofia Sarkozy 23:56. - Dietro: 15. Eliane Deininger 28:20. 17. Elena Pezzati 28:30.

D20-2: 1. Veronika Kalinina 24:40. - Dietro: 8. Lea Widmer 27:11. 11. Elisa Bertozzi 27:52.

D20-3: 1. Kristina Smirnova 25:00. 2. Simona Aebersold 25:06. - Dietro: 13. Anja Probst 29:06.

Ragazzi juniori:

H20-1: 1. Eirik Langedal Breivi 25:22. - Dietro: 6. Timo Suter 26:11. 43. Nicola Müller 35:30.

H20-2: 1. Kasper Fosser 24:46. 2. Reto Egger 25:20. - Dietro: 18. Tino Polsini 28:50.

H20-3: 1. Guilhem Haberkorn 24:57. - Dietro: 3. Chamuel Zbinden 25:38. 15. Fabian Aebersold 27:55.

 

RSS Feed