Judith Wyder ha mostrato la sua buona forma nella qualifica sprint nel parco Kronvalda nella capitale lettone Riga e ha lasciato dietro di sè le avversarie. Elena Roos chiude la sua gara ad un buon 4. posto. Sabine Hauswirth ha timbrato un punto sbagliato.

Una delusa Sabine Hauswirth ha spiegato il suo errore con il fatto che stava già studiando la strada per il prossimo punto e così ha timbrato un punto circa 50m più lontano dal suo in un piccolo parco in un quartiere vicino al parco Kronovalda. "Così il mio pomeriggio non sarà come avrei voluto", ha riassunto Hauswirth. "Avrei corso volentieri la sprint nella bella città vecchia di Riga!"

Judith Wyder si è imposta con circa 30 secondi di vantaggio sulla svedese Lina Strand e puoi quindi prendere più rilassatamente la finale. L'attuale vice-campionessa europea su questa distanza si spera che si troverà bene nelle strette vie di Riga.

Elena Roos accompagnerà Judith Wyder nella finale sprint con una prestazione solida e un bel quarto posto, e cercherà di usare le sue grandi qualità di sprinter nella gara del pomeriggio.

(Testo: Martin Gygax/Simon Laager)

Link per la pagina degli organizzatori
Link per i risultati

RSS Feed