La febbre da staffetta si trasferirà dalla Finlandia alla Svizzera il prossimo weekend: Domenica ci sarà la 63. Schweizer OL-Fünferstaffel, una settimana più tardi seguiranno i campionati svizzeri a staffetta a Hunzenschwil.

La Fünferstaffel di quest’anno sarà corsa nell’Irchel con ritrovo al Talhof nel Junkerental sopra a Teufen. Questo comporta che ci sarà molto dislivello da dovere affrontare per arrivare sul plateau ben percorribile. 147 squadre partiranno alle 10.15. È difficile dare dei favoriti, visto che non tutte le formazioni sono già conosciute. L’anno scorso ha vinto dopo una lunga pausa l’OL Regio Will, già vincitore in serie, nel Mörsburgwald. Questo deve però rinunciare questa volta a Martin Hubmann che deve trattare un’infiammazione di un tendine che richiede una pausa. Si vedrà se il più volte campione del mondo ed esperto Daniel Hubmann, potrà partire nelle posizioni di testa con queste condizioni di partenza. Martin Hubmann è fiducioso: “Abbiamo una buona squadra.” Simile la situazione per i secondi dello scorso anno dell’OLK Fricktal: Matthias Kyburz non ci sarà dopo le gare nella russa Wyborg, suo fratello Andreas sarà comunque pronto per l’ultima tratta. Ma forse la squadra bernese dell’OL Norska sarà già lontana: Con Florian Schneider e il più volte campione del mondo juniori Joey Hadorn, ci saranno forti atleti della nazionale, la quarta tratta sarà corsa sul percorso medio da Simone Niggli. I White Tigers dal Seeland puntano sui giovani: Simona e Fabian
Aebersold guidano la giovane squadra con un’età media sotto ai 20 anni. Riguardo le iscrizioni, l’OL Zimmerberg è nuovamente il più rappresentato con 11 squadre, ma l’OLG Päffikon è anche ben rappresentato con 10. Poco dopo le 13 si saprà chi si iscriverà nella lista dei vincitori della gara di C.O. più vecchia della Svizzera. (me)


RSS Feed