La sesta tappa della Swiss O Week 2019 all’Eggli non ha creato cambiamenti a sorpresa sul podio. I vincitori della generale élite sono Jonas Egger (Burgdorf) e Paula Gross (Richterswil).

La settimana variata con sei tappe a Gstaad, al Col du Pillon, sull’Hornberg ob Schönried, a Rougemont e all’Eggli, impegnative e variate anche dal punto di vista tecnico, è stata vinta da due giovani atleti della nazionale, Gross e Egger. Hanno mantenuto la velocità tutta la settimana e grazie alla loro forma hanno mostrato prestazioni costanti tutta la settimana. Entrambi hanno mancato di poco il biglietto per i mondiali di C.O. che cominciano la prossima settimana a Sarpsborg (Norvegia). Dal punto di vista sportivo per entrambi il primo posto vale molto, hanno dimostrato le loro capacità in terreni molto diversi e che sono pronti anche per altri obiettivi.

In totale sono partiti quasi 2'800 atleti nelle 52 categorie che hanno vissuto una settimana variata e coinvolgente, durante la quale anche la meteo ha quasi sempre fatto la sua parte. Il presidente del comitato organizzatore Marcel Schiess ha tratto un bilancio positivo e ha già invitato gli atleti alla Swiss O Week 2021 ad Arosa.

Tappa finale all’Eggli (Saanen)

DE (6.6 km, 345 m, 24 Pu.): 1. Sanna Fast (SWE) 1:04:41. 2. Paula Gross (SUI) 1:05:23. 3. Simone Niggli (SUI) 1:05:27. 4. Martina Ruch (SUI) 1:09:04. 5. Katrin Müller (SUI) 1:12:22. 6. Sina Tommer (SUI) 1:13:13. 7. Anna Haataja (FIN) 1:13:42. 8. Silja Kauppinen (FIN) 1:15:48. 9. Evine Westli Andersen (NOR) 1:17:40. 10. Emilie Westli Andersen (NOR) 1:21:16.

HE (9.6 km, 515 m, 28 Pu.): 1. Eirik Breivik (NOR) 1:14:44. 2. Christoph Meier (SUI) 1:17:30. 3. Remo Ruch (SUI) 1:18:26. 4. Jonas Geissbühler (SUI) 1:18:28. 5. Timon Schweizer (SUI) 1:21:04. 6. Sören Lösch (GER) 1:22:59. 7. Yves Aschwanden (SUI) 1:23:30. 8. Raphael Schalbetter (SUI) 1:25:01. 9. Alda Balcar (CZE) 1:25:56. 10. Jonas Egger (SUI) 1:26:42.

Classifica generale (5 migliori tappe su 6)

Classifica generale donne élite: 1. Paula Gross (Richterswil) 4886 Punti. 2. Simone Niggli (Münsingen) 4812. 3. Sanna Fast (Göteborg SWE) 4742. 4. Anna Haataja (Pohjantähti FIN) 4681. 5. Sina Tommer (Elsau) 4667. 6. Martina Ruch (Eggiwil) 4557.  

Classifica generale uomini élite: 1. Jonas Egger (Burgdorf) 4986 Punti. 2. Christoph Meier (Lausen) 4940. 3. Jonas Geissbühler (Bern) 4742 4. Remo Ruch (Eggiwil) 4681. 4. Timon Schweizer (Ormalingen) 4463. 6. Yves Aschwanden (Goldau) 4439.

Testo: Ueli Hofstetter

RSS Feed