Nell’odierna long mondiale, Daniel Hubmann vince la medaglia di bronzo! Con soli tre secondi di ritardo su Hubmann, Matthias Kyburz termina al quarto rango. Martin Hubmann manca di poco la Top Ten arrivando 11.

Al secondo giorno dei mondiali di C.O. a Østfold, in Norvegia, sono stati assegnati i titoli mondiali nella long. Gli uomini avevano un percorso di 16.6 km e 530 metri di dislivello e dovevano timbrare 26 punti.

2019 WOC L DHubmann 2 Daniel Hubmann ha vinto il bronzo in una gara estremamente dura fisicamente. È così la 28. medaglia in 50 gare mondiali. “Sono molto contento con la mia gara, con le scelte ero a volte un po’ insicuro, ma non ho notato errori”, ha raccontato Hubmann dopo la gara. Valuta la medaglia con un valore molto alto, visto che prima della gara non era sicuro delle sue vere possibilità di medaglia.

Oro per il norvegese Olav Lundanes, che ha vinto nuovamente il mondiale nel suo terreno di casa. Secondo il norvegese Kasper Fosser, che con i suoi 20 anni ha partecipato ancora ai JWOC in luglio.

2019 WOC L Kyburz 2 Presto si è capito che i due norvegesi si sarebbero giocati oro e argento. La lotta per il bronzo si è decisa invece negli ultimi metri. Matthias Kyburz e Daniel Hubmann erano quasi a pari merito, solo tre secondi hanno deciso tra bronzo e quarto rango. Per Matthias Kyburz sarebbe stata la prima medaglia individuale mondiale nella long – la delusione è quindi particolarmente grande. “Un mese fa avrei subito firmato per un quarto rango nella long, che però alla fine sono mancati solo tre secondi, è però peccato”, ha detto Kyburz dopo la gara.

Link per liste di partenza, risutlati live, GPS e altre informazioni sulla gara
Link per la pagina web degli organizzatori

(Testo: Annalena Schmid Foto: Rémy Steinegger)

RSS Feed