Questo non è veramente stato il giorno degli uomini svizzeri: Senza avere notato grandi errori, si sono dovuti accontentare con l’8. rango di Florian Howald, il 9. di Andreas Kyburz, il 10. di Daniel Hubmann e il 18. di Matthias Kyburz. Olav Lundanes NOR è stato coronato come doppio campione del mondo.

Nella gara middle dei mondiali in Norvegia la squadra maschile svizzera non è riuscita ad imporsi contro i forti scandinavi. Il norvegese Olav Lundanes ha vinto l’oro nella middle dopo quello nella long. Con 11 secondi di ritardo lo svedese Gustav Bergmann ha vinto l’argento. Bronzo anche per la Norvegia. Magne Daehli ha perso 29 secondi da Lundanes.

Florian Howald è contento con la sua prestazione, arrivato ottavo come miglior svizzero. “Sono entrato bene in gara fin dall’inizio e ho notato che il percorso era adatto a me. Alla fine, ero al limite fisicamente e ho perso ancora un po’ di tempo nella parte finale.”

2019 WOC MF AKyburz

Andreas Kyburz: “È andata come mi attendevo. In questo terreno non riesco ad essere al livello dei migliori e così posso essere contento con la mia prestazione.”

Undici secondi deitro ad Andreas Kyburz è arrivato Daniel Hubmann al decimo rango. Dopo il bronzo nella long la delusione è grande. “Non ho fatto grandi errori, per questo non riesco a spiegarmi il grande ritardo.”

La gara di Matthias Kyburz si è chiusa con un’altra delusione. I dolori nel piede sono tornati e così non si sa se correrà domani nella staffetta.

Link per i WOC 2019
Link per i risultati, GPS e carte

RSS Feed