Con i mondiali sprint in Danimarca, Julia Jakob ha scelto un ultimo grande obiettivo per la sua carriera di sportiva d’élite. Dopo i mondiali la 29enne vorrebbe iniziare un nuovo capitolo della sua vita.

2019 WeltcupSUI JuliaJakob
Julia Jakob si concentrerà
ora sulle sprint


JuliaGross EOC2018
Sulla strada per il titolo europeo
in staffetta 2018

Da otto anni Julia Jakob è parte della nazionale di Swiss Orienteering. Tra i suoi più grandi successi troviamo il titolo mondiale ed europeo a staffetta del 2018, così come la medaglia di bronzo nella long agli europei casalinghi del 2018 e l’argento mondiale in staffetta ai mondiali in Norvegia dello scorso anno. In vista dei primi mondiali sprint, che avranno luogo in Danimarca in luglio, per molti atleti élite le C.O. sprint sono sempre più il punto principale su cui concentrarsi.

Mondiali come grande obiettivo

Così anche per Julia Jakob, che da quest’anno ha potuto ingaggiare Michael Rüegg del TG Hütten come allenatore e che con lui ha impostato la sua giornata da sportiva d’élite solo sulle C.O. sprint. Visto che con i mondiali sprint in Danimarca, la 29enne zurighese ha scelto il suo ultimo grande obiettivo. “Ho deciso di investire ancora una volta tutto per potere correre i mondiali e lottare per le posizioni di testa. È uguale se questo progetto verrà coronato da un successo o meno, dopo i mondiali terminerò la mia carriera di sportiva d’élite”, ha detto Julia Jakob. Non è una decisione contro lo sport d’élite, bensì una decisione per altri aspetti della vita. È sempre ancora molto motivata e si diverte a fare C.O. a questi livelli.

“Il progetto sprint porta ancora qualcosa di nuovo e una nuova sfida nei miei allenamenti”, ha sottolineato Julia Jakob e ha detto di volere smettere finché si diverte ancora. In estate terminerà la sua formazione come educatrice terapeutica scolastica e vorrebbe concentrarsi in futuro maggiormente sul suo futuro lavorativo. Fino ai mondiali vuole però investire ancora una volta tutto nella carta sport di competizione.

Swiss Orienteering augura già ora tutto il meglio per il futuro a Julia Jakob!

(Testo: Annalena Schmid, Foto: Rémy Steinegger)

 

RSS Feed