Nonostante la difficile situazione a causa del corona-virus, il Swiss Orienteering Grand Slam dovrebbe avere luogo quest’anno. Con quattro gare valevoli e una gara finale verrà proposto un programma attrattivo per élite e juniori.

Con il riinizio della stagione nazionale di C.O. in occasione dell’8° nazionale a fine agosto 2020, vi sarà anche una nuova edizione del Swiss Orienteering Grand Slam. La middle a Eigenthal è pure gara di selezione per élite e juniori delle categorie H/D 18 e 20 e sarà la prima di quattro gare valevoli per il Grand Slam. Si continuerà con i campionati svizzeri sprint (SPM) il 6 settembre 2020 a Kreuzlingen e il weekend seguente vi saranno i campionati svizzeri long (LOM) al 13 settembre sulla carta Egg-Platten Wehntal. L’ultima possibilità per raccogliere i punti importanti per una qualifica alla finale sarà offerta ad élite e juniori delle categorie D/H20 al 26 settembre 2020 in occasione dei campionati svizzeri middle (MOM) nel terreno Brennwald-Seelisberg. La grande finale avrà luogo il 7 novembre 2020 dopo la conferenza dei presidenti ad Aarau.

I migliori atleti delle diverse categorie possono felicitarsi oltre che per delle gare interessanti anche per dei premi attrattivi. Questo anche per compensare un po’ la perdita di premi per i successi a gare internazionali che quest’anno non hanno luogo. Le gare del Grand Slam verranno nuovamente accompagnate dalle immagini di Livemotion. Alla gara finale vi sarà addirittura una trasmissione live della gara che può essere seguita online. Anche i video e i GPS delle diverse gare potranno venire visti online.

Chi volesse rivedere di nuovo il Grand Slam dello scorso anno, può trovare qui i video e i resoconti dell’ultimo Grand Slam.

 Grand Slam LOGO

RSS Feed