Dopo l’annullamento dei campionati europei giovanili e juniori ad inizio settimana, Swiss Orienteering ha organizzato un programma di riserva per atleti e atleti colpiti.

Da inizio settimana si sa, che gli europei giovanili e juniori pianificati in Ungheria non possono avere luogo. In particolare per gli atleti al loro ultimo anno juniori non è una situazione facile, visto che tutte le gare internazionali di quest’anno sono state annullate o spostate. Swiss Orienteering si sforza perciò nell’offrire ad atlete e atleti giovani un programma di riserva.

Pianificazione di una gara di riserva tra diversi Paesi

Dal 21 al 25 ottobre 2020, Swiss Orienteering organizza una gara di riserva tra Paesi nel Giura, dove prenderanno probabilmente parte anche altre nazioni. Verranno offerte gare per D/H16, D/H18 e D/H20, con 4 donne e uomini per categoria che verranno selezionati. I criteri di selezione sono gli stessi che di EYOC/EJOC.

Selezione possibile per l’Euromeeting

Inoltre, si presenta la possibilità per le migliori e i migliori juniori, di venire selezionati per l’Euromeeting. Parteciperebbero in questo caso ad entrambe le gare, nel caso entrambe possano venire veramente organizzate, Per una partecipazione all’Euromeeting gli atleti interessati devono annunciarsi entro il 30 settembre. I candidati verranno selezionati secondo i criteri per una selezione nella nazionale élite 2021. L’Euromeeting è pianificato per fine ottobre/inizio novembre in repubblica Ceca, anche se la Cechia si trova ora sulla lista dei Paesi a rischio coronavirus e vi è un obbligo di quarantena al ritorno in Svizzera. Per sportive e sportivi vi è però una regola speciale a riguardo. La situazione rimane perciò ancora incerta.
RSS Feed