La ceca Tereza Janosikova e il francese Mathieu Perrin hanno vinto la long dell’Euromeeting a Bettmeralp. Tobia Pezzati è arrivato sul podio come terzo.

Euromeeting Long Mathieu Perrin
Mathieu Perrin

La long odierna rappresentava il momento principale dell’Euromeeting internazionale nell’area della Aletsch. La gara ha portato i circa 150 atleti da diverse nazioni europee tra i numerosi cucuzzoli, rientranze e piccoli laghi della cresta sopra Bettmeralp. Questi passaggi difficili tecnicamente richiedevano un lavoro molto preciso con la carta. Come difficoltà ulteriore è arrivata in alcuni momenti la nebbia che ha limitato fortemente la visibilità per alcune atlete e alcuni atleti.

Tre svizzeri nella Top-Ten

Tra gli uomini, il francese Mathieu Perrin si è trovato al meglio con le difficoltà e il terreno speciale a più di 2000 metri sul livello del mare: Il 23enne francese ha percorso i 9,6 chilometri con 420 metri di dislivello in 55:33 minuti e ha distanziato la concorrenza di circa un minuto o più.

Euromeeting Long Tobia Pezzati
Tobia Pezzati

Come migliore svizzero, Tobia Pezzati è arrivato al 3° rango. “Sono molto contento”, ha detto il ticinese. Ha fatto una gara stabile senza grandi errori e solo con piccole perdite di tempo. Dopo un periodo difficile, durante il quale non è andato tutto per il meglio, è ora contento per il risultato positivo. Oltre a Pezzati, anche Tino Polsini come quinto e Christoph Meier sesto, si sono classificato nella Top-Ten.


Janosikova raddoppia

Nella gara femminile, la vincitrice ceca del giorno precedente ha raddoppiato: La 22enneTereza Janosikova non è stata battuta neppure oggi. Con un tempo di 49:37 minuti per 7,1 chilometri e 310 metri di dislivello ha avuto un vantaggio di più di un minuto.

Euromeeting Long Tereza Janosikova
Tereza Janosikova

In particolare, nella seconda parte di gara era più veloce delle sue avversarie. Come migliore svizzera si è classificata Deborah Stadler al 18° rango, raccontando di due grandi errori.

L’Euromeeting ha avuto luogo nell’ambito del weekend di nazionali a Bettmeralp. Oltre ai 150 atleti internazionali, oggi vi erano 1300 partecipanti alla partenza della 12. nazionale. Nelle categorie élite hanno vinto Isabelle Feer e Marc Lauenstein, tra le e gli juniori, Mirjam Würsten e Florian Freuler sono stati i più veloci.

Tutte le classifiche
GPS

(Testo: Véronique Ruppenthal, Foto: Christian Aebersold e Remo Ruch)

Euromeeting Long Podest M
Podio Euromeeting uomini
Euromeeting Long Podest W
Podio Euromeeting donne
RSS Feed