Ai campionati svizzeri sprint a Basilea hanno vinto tra gli élite Matthias Kyburz ed Elena Roos. L’oro nei seguenti CS sprint relay è andato all’ol.biel.seeland.

A Basilea sono stati assegnati oggi domenica 12 giugno i titoli svizzeri sprint di C.O. Con partenza vicino alla stazione principale e arrivo sulla piazza del mercato, i circa 1800 partecipanti hanno dovuto navigare nelle vie della città vecchia di Basilea.

Tra le donne élite ha vinto nettamente Elena Roos con 25 secondi di vantaggio su Sabine Hauswirth al secondo rango ed Eline Gemperle al terzo rango. Per la ticinese è già il secondo titolo di questa stagione ai campionati svizzeri. “Sapevo di essere in buona forma e oggi ho fatto un’ottima gara anche tecnicamente. Solo una scelta non è stata così ottimale”, ha riassunto Roos.

La gara degli uomini élite è andata a favore di Matthias Kyburz. Solo otto secondi dietro di lui è arrivato Joey Hadorn. La medaglia di bronzo è andata a Daniel Hubmann. “Vincere questa prova generale dei CM dà un’ulteriore buona sensazione per i campionati del mondo tra due settimane”, ha detto Kyburz felice dopo una gara senza errori.

Seconda gara valevole per il Swiss Orienteering Grand Slam presented by EGK
I campionati svizzeri sprint contavano anche come seconda gara valevole per il Swiss Orienteering Grand Slams presented by EGK. Elena Roos e Matthias Kyburz hanno potuto vincere già la loro seconda gara di fila e così le loro possibilità per vincere il Grand-Slam-Jackpot sono ancora intatte (per la vittoria del jackpot è necessaria una vittoria a tutti i campionati svizzeri individuali). Tra i ragazzi juniori, Benjamin Wey è diventato nuovo campione svizzero, tra le ragazze juniori ha vinto Vera Moser.

Anche nella sprint relay sono stati incoronati i campioni svizzeri

Al pomeriggio si è corso nel Burgfeldenpark a nord-est di Basilea per i campionati svizzeri sprint relay. In una gara interessante con alcuni cambi di leader, Simona Aebersold è riuscita a fare la differenza per i White Tigers dell’ol.biel.seeland e a portare all’oro come ultima trattista la sua squadra con Kerstin e Silvan Ullmann così come Fabian Aebersold. “Dopo avere timbrato un punto sbagliato al mattino, oggi pomeriggio avevo un’ottima sensazione fisicamente e anche tecnicamente ho fatto una buona gara”, ha raccontato Simona Aebersold.

Il secondo rango è andato all’OLV Baselland con Laura Ramstein, Tino Polsini, Christoph Meier e Sofie Bachmann, il bronzo è stato vinto dall’ol norska con Sabine Hauswirth, Tobias Sterchi, Joey Hadorn e Sarina Kyburz. Il tempo più veloce è stato corso dalla squadra nazionale francese che hanno pure utilizzato i campionati svizzeri come ultimo test per i prossimi campionati del mondo in Danimarca.  

Risultati CS sprint (i risultati in dettaglio possono venire visti qui)

Uomini élite (3,8 km, 35 m, 24 punti): 1. Matthias Kyburz (Liebefeld) 14:04. 2. Joey Hadorn (Fahrni b. Thun) 8 secondi dietro.  3. Daniel Hubmann (Bremgarten b. Bern) 22 secondi. 4. Timo Suter (Baden-Rütihof) 28 secondi. 5. Martin Hubmann (Eschlikon) 29 secondi. Jonas Egger (Bern) 32 secondi.

Damen Elite (3,3 km, 35 m, 21 punti): 1. Elena Roos (Cugnasco) 13:52. 2. Sabine Hauswirth (Kirchenthurnen) 24 secondi. 3. Eline Gemperle (Boniswil) 36 secondi. 4. Martina Ruch (Eggiwil) 55 secondi. 5. Paula Gross (Richterswil) 57 secondi. 6. Sarina Kyburz (Liebefeld) 1:04 minuti.

Risultati CS sprint relay (i risultati in dettaglio possono venire visti qui)

Elite (Tratta 1 & 4: 3,2 km, 5 m; Tratta 2 & 3: 3,8 km, 5 m): 1. White Tigers ol.biel.seeland (Kerstin Ullmann, Fabian Aebersold, Silvan Ullmann, Simona Aebersold) 56:12 minuti. 2. OLV Baselland (Laura Ramstein, Tino Polsini, Christoph Meier, Sofie Bachmann) 24 secondi dietro. 3. ol norksa (Sabine Hauswirth, Tobias Sterchi, Joey Hadorn, Sarina Kyburz) 33 secondi.

(Testo: Annalena Schmid, Video: Puresive Films, Foto: Martin Jörg & Christian Aebersold)
RSS Feed