Matthias Kyburz vince la sprint a eliminazione diretta (Knock Out) ai Campionati mondiali di corsa d'orientamento in Danimarca. Simona Aebersold si classifica al quinto posto.

Il programma dei Campionati mondiali di corsa d'orientamento 2022 prevedeva oggi la Sprint Knock-Out a Fredericia. Per la prima volta sono state assegnate medaglie ai Campionati del Mondo in questa disciplina. Il terreno di gara era caratterizzato da una pianta della città con strade disposte a scacchiera, circondata da una cintura di fortificazioni. Mentre le qualificazioni sono iniziate vicino alla spiaggia e alla zona della fortezza, l'area di gara per i turni finali è passata al centro della città con i passaggi tra i negozi, i cortili e gli stretti passaggi tra le case.

Matthias Kyburz è riuscito a dominare la competizione fin dall'inizio, vincendo prima la sua batteria di qualificazione, poi anche il suo quarto di finale e assicurandosi il posto in semifinale come secondo classificato. Lì è riuscito a fare la differenza decisiva con un'abile scelta di percorso andando al penultimo punto: "All'inizio era ancora una gara molto tranquilla, ma poi il gruppo si è diviso più volte, ma siamo stati tutti sullo stesso piano fino quasi alla fine. Mi sono riuscito a preparare bene per l'ultima difficile scelta di percorso e quindi sono riuscito a fare la differenza". Il 32enne originario del Fricktal si è presentato ai primi Campionati del Mondo di questa disciplina sprint come il grande favorito e ha saputo resistere alla pressione: "Campione europeo l'anno scorso, ora campione del mondo, è una bella sensazione!". L'argento e il bronzo sono andati alla Svezia con August Mollen al secondo posto e Jonatan Gustafsson al terzo.

Quinto posto per Simona Aebersold

Anche per Simona Aebersold la gara è andata secondo i piani. Prima ha vinto la sua batteria delle qualificazioni e ha lottato fino alla finale senza grossi problemi. Mentre la grande favorita Tove Alexandersson ha imposto un ritmo spaventoso fin dall'inizio e ha conquistato l'oro del Campionato del Mondo con un vantaggio di 15 secondi, Aebersold ha dovuto lasciare passare Megan Carter Davies (GB) e Eef van Dongen (NED), che hanno conquistato l'argento e il bronzo. Alla fine ha dovuto lasciarsi superare nel finale anche la svedese Sara Hagström, conquistando così il quinto posto. "Dopo i problemi al polpaccio avuti in primavera, non mi aspettavo di arrivare in finale. All'inizio della finale ho preso una strada più lenta e c'è stato un piccolo distacco che non sono riuscita a colmare. Ma tutto sommato posso ritenermi soddisfatta di questa competizione", ha dichiarato la 24enne.


Martin Hubmann e Elena Roos fuori in semifinale
Martin Hubmann si è assicurato un posto in semifinale durante uno sprint finale serrato. Già lì ha sentito però un dolore nella coscia. Limitato da quest'infortunio non ha però più potuto lottare con i suoi avversari.


Per Elena Roos sembrava a lungo esserci una qualifica sicura per la finale. Verso la fine della gara ha però fatto un errore con la svedese Lina Strand che l'ha fatta finira più indietro arrivando quarta all'arrivo. Visto che la polacca  Aleksandra Hornik è stata squalificata per avere timbrato un punto sbagliato, alla fine, ha raggiunto il terzo rango nella sua semifinale. Per la finale avrebbe però dovuto correre tra le prime due.



Sabine Hauswirth e Riccardo Rancan fuori nei quarti di finale
Sabine Hauswirth e Riccardo Rancan sono stati eliminati nei quarti di finale, Joey Hadorn non si è qualificato per i quarti di finale. I WOC 2022 proseguono giovedì con la sprint individuale a Vejle (DK).



Risultati

Fredericia. Campionati mondiali di corsa d’orientamento. KO-Sprint. Uomini. Finale (2,4 km, 15 m, 11 punti): 1. Matthias Kyburz (SUI) 7:19. 2. August Mollen (SWE) a 0:01. 3. Jonatan Gustafsson (SWE) a 0:05.

Donne. Finale (2,4 km, 15 m, 11 punti): Tove Alexandersson (SWE) 8:09. 2. Megan Carter Davies (GBR) a 0:15. 3. Eef van Dongen (NED) a 0:16. Poi: 5. Simona Abersold (SUI) a 0:21.

Eliminati in semi-finale: Martin Hubmann (SUI), Elena Roos (SUI).

Eliminato nei quarti di finale: Riccardo Rancan (SUI), Sabine Hauswirth (SUI).

Eliminato nelle qualifiche: Joey Hadorn (SUI).

Risultati dettagliati: Risultati

Programma rimanente dei WOC 2022

Giovedì, 30giugno: Sprint, Vejle, trasmissione TV dalle 17:40 alle 20:00

I WOC 2022 digitali – canali ufficiali del Team Swiss Orienteering

  • Pagina Web: www.swiss-orienteering.ch
  • Facebook-Seite: Swiss Orienteering
  • Instagram: @swissorienteering
  • Twitter: @SwissOTeam
  • YouTube: Swiss Orienteering
  • Hashtag: #swissoteam

I WOC 2022 digitali – canali ufficiali degli organizzatori

  • Pagina Web: www.woc2022.dk
  • Facebook-Seite: World Orienteering Championships
  • Instagram: @woc2022
  • Hashtag: #woc2022

IOF-Livecenter per risultati live, GPS-Tracking, liste di partenza
Risultati qualifiche 
Pagina organizzatori

RSS Feed