Spostamento a Evora per la seconda parte della settimana di allenamento della nazionale in Portogallo, 100 km a E del centro-gara degli Europei, Palmela. Il tempo è di nuovo più clemente.  

tl_portugal14_training4.jpg

tl_portugal14_training3.jpg

tl_portugal14_training2.jpg
Impressionen aus dem portugiesischen Gelände (oben Christoph Meier im Einsatz)
Giovedì spostamento dalla città costiera di Mira in direzione di Evora, con due allenamenti a Coruche, una zona simile ai terreni previsti per gli Europei. Boschi molto veloci con molte collinette e depressioni.

Venerdì mattina previsto un allenamento con una cartina corridoio nei pressi di Evora. E il pomeriggio ci si allena su tratte lunghe, su un terreno più sassoso e meno piatto.
(Text und Fotos Lea Müller)
RSS Feed