Sono mancati 70 secondi a Sara Lüscher per il bronzo. Vittoria per Annika Billstam (SWE) davanti a  Ida Bobach (DEN) e Tove Alexandersson (SWE).   

woc14_mittel_luescher_sara.jpg
Sara Lüscher in gara ...

wm14_mittel_luescher_web.jpg
... e all'arrivo

woc14_mittel_jenzer_sarina.jpg
Sarina Jenzer
Mai nelle sue cinque partecipazioni ad un Mondiale Sara Lüscher era arrivata così vicina al podio. Ancora settima a metà gara, recuperava posizioni su posizioni per terminare ai piedi del podio. . "Per una medaglia ci voleva una gara perfetta. Sono soddisfattissima del mio risultato. Una piccola incertezza al terzo e al quattordicesimo punto. In zona punto era difficile, bisognava fermarsi e restare calmi. Al passaggio ho sentito che ero terza. Mi sono detta di continuare così: accelerare voleva dire prendere troppi rischi". Lüscher sarà motivatissima domani nella staffetta, dove sarà prima staffettista.

Anche Sarina Jenzer (9.) ha perso un po' di tempo agli stessi punti della compagna di squadra, 30 a 40 secondi ogni volta. Soddisfatta comunque del suo rango fra le top ten, come anche sulla lunga distanza.  

Due minuti e mezzo di errore per Sabine Hauswirth. "Tutto perfetto fino al quarto; ho perso un po' al quinto e sono stata raggiunta al sesto da Tove. Non mi sono lasciata impressionare e ho continuato la mia gara."

Tutte d'accordo le svizzere che si è trattato di una gara molto dura, un misto fra Ticino e giura, con molte parti sassose e salite e discese impegnative. (Text Nicolas Russi, Fotos Rémy Steinegger)

Risultati

Campomulo/Gallio (ITA). CM. middle


Donne (4,96 km/230 m/16 punti): 1. Annika Billstam (SWE) 37:03. 2. Ida Bobach (DEN) 0:22. 3. Tove Alexandersson (SWE) 0:24. 4. Sara Lüscher (SUI) 1:34. 5. Mari Fasting (NOR) 1:50. 6. Maja Moeller Alm (DEN) 1:57.  9. Sarina Jenzer (SUI) 2:39. 14. Sabine Hauswirth (SUI) 4:56. - 67 classificate
RSS Feed