Dopo 10 anni ad alto livello, Ines Brodmann si ritira a fine stagione. Il suo più grande successo è l'oro in staffetta ai Mondiali 2012 di Losanna.c

"
brodmann_ines_ruecktritt.jpg
La gioia per la vittoria ai CM 2012 di Losanna
Decisione lungamente soppesata e che viene dal cuore. In questo momento mi manca il fuoco sacro per continuare ancora un anno nei quadri nazionali. E in questo momento ho voglia di altre sfide personali. Nella mia decisione ha pesato anche i dolori  di cui ho sofferto durante gli ultimi due anni, ciò che ha reso gli allenamenti meno interessanti". Il suo ultimo impegno internazionale con la maglia della nazionale sarà in occasione della finale di Coppa del mondo del primo weekend d'ottobre a Liestal.

La 29enne basilese, residente ad Aarau, ha fatto parte 5 volte della nazionale presente ai Mondiali: una prima volta nel 2008, quale prima staffettista svizzera, con un quarto posto finale.  Quattro anni dopo con Judith Wyder e Simone Niggli grande vittoria a Chalet-à-Gobet con il titolo mondiale. Individualmente conta 10 titoli svizzeri, un 10 rango nella sprint ai Mondiali 2009 e un nono posto sulla distanza lunga ai CM 2012. (NR)
RSS Feed