La federazione di CO francese FFCO ha creato una licenza obbligatoria per i campionati francesi e le gare nazionali.

La federazione di CO francese FFCO ha creato una licenza obbligatoria per i campionati francesi e le gare nazionali.

Dal 1. gennaio 2017 la FFCO ha dato un obbligo di licenza per tutti gli orientisti che vogliono partecipare ai campionati francesi o a gare nazionali in Francia. In questo modo non è più possibile partecipare nella propria categoria di età. I concorrenti iscritti vengono messi automaticamente nelle categorie open.

La licenza giornaliera Pass'Event per gare nazionali, così come le licenze giornaliere Pass'Découvert, Pass'Découvert Famille o Pass'Compet per manifestazioni dei dipartimenti e delle regioni possono venire fatte sul luogo.

“La FFCO sta cercando una soluzione per gli atleti dalla Svizzera, ma anche dal Belgio, Germania o Spagna, che non vogliono sottoscrivere una licenza annuale”, ha spiegato Michel Ediar, presidente della FFCO, ad un incontro con il collega svizzero Jürg Hellmüller nell’aprile 2017 a Parigi. “In questo modo vogliamo dare la possibilità agli atleti dall’estero di correre nella loro categoria di età.”

La presa di posizione del segretario genrale della FFCO Jean-Philippe Stefanini sul tema:

pdfPresa di posizione FFCO giugno 2017 (in francese)

Qui si trova inoltre il testo nel Réglement des Compétitions FFCO a riguardo (CHAPITRE IX - ACCES AUX COMPETITIONS DE LA FFCO)

 

RSS Feed