Il prossimo 7 marzo 2020 si sarebbe dovuta svolgere a Bellinzona l’assemblea dei delegati di Swiss Orienteering. A causa della veloce diffusione del Coronavirus l’assemblea è stata spostata, non si svolgerà a Bellinzona, bensì in una località da designare.

Il Coronavirus sta tenendo con il fiato sospeso tutto il mondo. Il Ticino è stato il primo cantone confrontato con la prima persona contagiata, ora ve en sono altre in diversi altri cantoni. In Ticino si sarebbe pure dovuta svolgere il 7 marzo 2020 l’assemblea dei delegati di Swiss Orienteering, che ha preso atto di questa nuova situazione e ha deciso di spostare l’assemblea.

Dal punto di vista di Swiss Orienteering non c’è motivo di allarmarsi, ma con questa decisione si vuole contribuire in parte, di far diffondere questo virus il meno possibile. In ogni caso l’assemblea si svolgerà altrove, la il comitato vorrebbe mantenere la data prefissata. Una decisione in merito sarà comunicata settimana prossima, nel frattempo si osserverà attentamente l’evoluzione della situazione.

(Testo: Swiss Orienteering)

RSS Feed