A seguito delle misure per l’arginamento del corona-virus le gare di C.O. non possono avere luogo nelle prossime settimane. Il settore tecnica cerca una soluzione utile per tutti gli interessati.

A seguito del divieto di manifestazioni della confederazione vi sono evidentemente diverse domande aperte per le prossime gare che fino ad altre indicazioni dovranno essere spostate fino ad almeno fine aprile. Per la stagione nazionale troviamo in questa finestra temporale la 1° nazionale, la 2° nazionale, il weekend con la 3° e 4° nazionale così come i NOM, queste devono quindi essere spostati. Si sa già inoltre che il weekend in Ticino, che avrebbe dovuto avere luogo il 2 e 3 maggio con 5° nazionale e MOM, verrà spostato. Riguardo ad altri annullamenti o spostamenti di altre gare nazionali si informerà quando sarà il caso. Il calendario degli eventi sulla pagina della federazione viene aggiornato continuamente al momento. 

Il settore tecnica cerca al momento soluzioni adatte e nelle prossime settimane darà informazioni. L’obiettivo è però di fare le gare più tardi durante la stagione o in una prossima stagione. Si sta inoltre chiarendo il rimborso della tassa d’iscrizione. In collaborazione con i delegati tecnici e il tribunale arbitrale si vuole trovare una soluzione adatta.

Per quanto tempo le misure e quindi le conseguenti limitazioni dureranno, è difficile da stimare al momento. Swiss Orienteering informerà regolarmente sulla pagina web www.swiss-orienteering.ch.

 

RSS Feed