Il consiglio federale ha annunciato nuovi allentamenti delle misure di protezione. Dal 6 giugno sono di nuovo possibili gare fino a 300 persone e campi di C.O. Gli allentamenti rappresentano anche un passo verso la ripresa dei normali allenamenti.

Oggi pomeriggio, 27 maggio 2020, il consiglio federale ha informato durante la sua conferenza stampa riguardo a nuovi allentamenti delle misure nella lotta contro il Corona-Virus. Già dal 30 maggio saranno possibili assemblamenti fino a 30 persone su suolo pubblico. Dal 6 giugno le regole per le manifestazioni saranno alleggerite. Questo significa che da allora saranno permesse manifestazioni fino a 300 persone. Per manifestazioni sportive valgono le stesse regole come per le altre manifestazioni. Gare in sport con contatto fisico continuo e stretto sono però probabilmente proibite fino al 6 luglio 2020. Visto che la C.O. non è però uno sport con contatto fisico, piccole gare di C.O. sono di nuovo permesse dal 6 giugno. Grandi manifestazioni con più di 1000 persone sono vietate comunque fino a fine agosto. Al 24 giugno dovrebbero arrivare nuove informazioni per manifestazioni fino a 1000 persone.

I dettagli sulle possibilità per svolgere manifestazioni/gare non sono ancora stati resi noti. Swiss Olympic e l’ufficio federale dello sport (UFSPO) informeranno a riguardo prima del weekend su quali regole devono venire considerate per svolgere queste attività sportive. Non appena sono chiari questi dettagli, Swiss Orienteering finalizzerà il relativo concetto di protezione per gare e lo pubblicherà.

Anche le regole per gli allenamenti di C.O. sono così alleggerite. Gli allenamenti sono di nuovo permessi dal 6 giugno per tutti gli sport senza limitazioni nella grandezza dei gruppi. Anche i campi di allenamento possono venire di nuovo svolti dal 6 giugno con un concetto di protezione. Importante è mantenere le regole di igiene e di distanziamento e di tenere liste precise dei partecipanti per potere seguire eventuali infezioni. Swiss Orienteering attualizzerà quindi il concetto di protezione per allenamenti.

Comunicato dell'ufficio federale dello sport

RSS Feed