Il consiglio federale ha annunciato ulteriori alleggerimenti delle misure di protezione per Covid-19. Ne approfitterà anche la C.O.

Il consiglio federale ha deciso oggi, 26 maggio, di fare ulteriori aperture nella pandemia di coronavirus dal 31 maggio 2021 e inizia così la “fase di stabilizzazione”. Le aperture saranno più ampie di quanto inizialmente previsto e contengono la possibilità di avere gruppi più grandi per le attività sportive e la possibilità di manifestazioni a gruppi passo per passo. Ora sono possibili attività sportive nello sport popolare per persone singole o in gruppi fino a 50 persone, non come le finora massime 15 persone. Nello sport di competizione non vi sono più limitazioni della grandezza dei gruppi. Anche il pubblico è di nuovo permesso. Per la C.O. sono delle belle novità visto che queste rendono più facile l’organizzazione della attività di C.O.

Swiss Orienteering è contenta dei prossimi passi di apertura e nei prossimi giorni chiarirà quali possibilità concrete verranno date. I chiarimenti dei dettagli porteranno probabilmente all’adattamento del concetto di protezione attuale. Swiss Orienteering informerà sulla pagina web della federazione riguardo agli effetti sulla C.O. e sugli adattamenti del concetto di protezione.

Swiss Orienteering chiede a tutte/i le/gli orientiste/i di rispettare sempre ancora le indicazioni del consiglio federale e i consigli di comportamento dell’ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).
RSS Feed