Alla fine della stagione 2014 vi sarà un cambiamento fra gli allenatori nazionali: Patrik Thoma prenderà il posto di Matthias Niggli quale responsabile elite, mentre Severin Howald rimpiazza Thoma nel settore giovanile.

thoma_showald_cheftrainer14.jpg
Die beiden künftigen Cheftrainer Patrik Thoma (Elite) und Severin Howald (Nachwuchs)
Matthias Niggli, dopo aver rinunicato alla competizione nel 2005, aveva assunto le funzioni di capo sport d'elite e presidente della commissione di competizioni. Sotto la sua guida gli svizzeri hanno ottenuto finora 46 medaglie mondiali e 24 europee.

La funzione di capo sport d'elite sarà assunta da Patrik Thoma, finora responsabile del settore giovanile. L'argoviese di 33 anni ha ottenuto nel 2009 il diploma di allenatore sport di competizione, il diploma più importante esistente in Svizzera. Potrà così far fruttare le sue capacità e l'esperienza acquisita durante questi anni con gli juniori e i giovani.  

Severin Howald prenderà il posto di Thoma quale responsabile dei quadri giovanili. Il 26enne bernese, domiciliato a Winterthur, aveva lasciato i quadri nazionali nel 2013 per motivi di salute. Dallo scorso autunno è attivo quale allenatore al centro nazionale di Zurigo. Lavora inolte al 50% quale geomatico.   (NR)
RSS Feed