Con la finale del Swiss Orienteering Grand Slam presented by EGK, così come la O-Fest, l’anno di C.O. 2021 ha avuto la sua degna conclusione il 13 novembre. Paula Gross e Florian Howald hanno deciso a loro favore la finale.

Con il "Tour de Grand Slam" il Swiss Orienteering Grand Slam presented by EGK ha avuto il suo gran finale il 13 novembre. Su cinque tappe si sono decisi tra le/i 9 finaliste/i la vincitrice e il vincitore del Grand Slam di quest’anno. Le prime tre tappe – prologo, cronometro in salita e tappa regina – hanno condotto i partecipanti nel bosco tecnicamente interessante di Hübeli presso Bowil. In seguito, il terreno di gara è diventato urbano attorno alla Saalbau a Kirchberg BE, dove ha poi avuto luogo anche la O-Fest. 

Video di highlight finale Grand Slam



Tra le donne, Paula Gross ha mostrato fin dall’inizio la sua buona forma e ha vinto tutte e tre le tappe nel bosco nettamente. Dopo le prime tre tappe aveva già un bel vantaggio sulle avversarie più vicine Sarina Kyburz e Sabine Hauswirth. Con un’altra vittoria nella quarta tappa, la ragazza di Richterswil ha ricevuto altri 15 secondi bonus e così Gross è partita come chiara leader nella tappa finale decisiva che ha avuto luogo con partenza a caccia. Paula Gross ha tenuto fino all’arrivo il vantaggio e la 25enne è così stata coronata quale vincitrice del Swiss Orienteering Grand Slam presented by EGK di quest’anno. Dietro di lei, Sarina Kyburz ha sprintato al secondo posto, poco davanti a Simona Aebersold, che si è così classificata al terzo posto.

La gara per la vittoria del Grand Slam è stata un po’ più tirata tra gli uomini. Dopo le prime tre tappe nel bosco, Florian Howald guidava la classifica, solo pochi secondi dietro vi erano Martin e Daniel Hubmann al secondo e al terzo posto. Matthias Kyburz ha vinto con una buona gara la quarta tappa a pari merito con Riccardo Rancan e ha così guadagnato ancora tempo sui leader nella classifica generale. Florian Howald è però riuscito a difendere il suo vantaggio dalle tappe nel bosco e alla fine ha vinto il Grand Slam 2021 con nove secondi di vantaggio su Matthias Kyburz. Dietro a Matthias Kyburz si è classificato Daniel Hubmann al terzo rango.

Galleria fotografica finale Grand Slam




Tutti i video del Swiss Orienteering Grand Slam 2021 presented by EGK si possono vedere qui: Playlist Grand Slam 2021

Risultati finale Grand Slam

O-Fest riguardando l’annata in modo festoso

Ma l’anno di C.O. 2021 non è stato chiuso solo in maniera sportiva il 13 novembre a Kirchberg BE, bensì si è guardato in maniera festosa alla stagione passata nell’ambito della O-Fest. Dopo che l’anno scorso non ha potuto avere luogo a causa della pandemia di Covid-19, la gioia per l’edizione di quest’anno della O-Fest era ancora più grande. Circa 300 persone si sono trovate nella Saalbau a Kirchberg BE, per riguardare insieme la scorsa stagione, per premiare grandi prestazioni, per apprezzare gli allenatori che si ritirano e per guardare alle prossime highlight. Così sono stati premiati nuovamente i migliori della classifica a punti così come le grandi prestazioni internazionali di Ski-OL, Bike-OL e C.O. È stato salutato particolarmente Beat Okle che termina il suo lavoro come capo allenatore della nazionale juniori e capo giovani. Il moderatore Dominik Hadorn e la narratrice Brigitte Hirsig hanno garantito un programma di contorno coinvolgente che è stato completato da diversi video di highlight.

Qui trovate la galleria fotografica della O-Fest: Galleria fotografica O-Fest

(Testo: Annalena Schmid, Video: Puresive Films, Foto: Remo Ruch)

RSS Feed