Gion Schnyder e Laura Diener sono i vincitori dei campionati svizzeri long di Ski-OL a Davos. La gara di domenica è purtroppo dovuta essere annullata per troppa neve.

18 ski ol langsm davos maenner web
Andrin Kappenberger, Gion Schnyder, Noel Boos

Il weekend di Ski-OL era pianificato sul Bachtel, ma non si è potuto farlo a causa di mancanza di neve. Lukas Stoffel (OLG Davos/Ski-O Swiss) ha aiutato l'OLG Zürich sotto la guida di André Schnyder per avere contatti con i locali e per organizzare all'ultimo momento il weekend a Davos. Così si è potuto svolgere i campionati svizzeri e la nazionale ha potuto fare ancora una gara due settimane prima delle gare più importanti della stagione.

Il percorso élite maschile portava due volte lungo la pista di coppa del mondo nella valle del Flüela. Gion Schnyder si è imposto dopo circa 42 minuti di gara con due buoni minuti di vantaggio sul compagno di nazionale A ticinese Andrin Kappenberger. Al terzo posto il nuovo élite Noel Boos. La gara femminile è stata vinta dall'estone Daisy Kudre.

18 ski ol langsm davos frauen web
Carmen Kappenberger, Laura Diener, Yvonne Welti

La ragazza di Schnyder abita e studia dall'estate scorsa in Svizzera. Seconda - e quindi campionessa svizzera - è arrivata Laura Diener. Poco dietro hanno completato il podio dei campionati Carmen Kappenberger e Yvonne Welti. Nelle categorie juniori vittorie per Lea Widmer e Nicola Müller.

Nella notte su domenica è caduta però molta neve a Davos. Per i responsabili locali delle piste non era possibile tracciare le piste fisse nella valle del Flüela in tempo, era quindi chiaro che la 6. gara della Ski-O Cup non poteva essere organizzata.
(Testo Annetta Wenk, Foto Sibylle Boos)

RSS Feed