I mondiali studenteschi di Ski-OL in Estonia si sono chiusi con una gara massenstart. Gli svizzeri hanno mancato di una posizione la Top 20.

Noel Boos (21.) ha perso molte posizione per una scelta sbagliata dopo una buona partenza. "Dopo ho ancora recuperato, ma le mie braccia erano già stanche", ha detto il 21enne svizzero centrale. Un po' inaspettatamente è comunque bastato per un 21. posto con cui è molto contento. Lars Beglinger (23.) ha mostrato la migliore prestazione nell'ultima gara. "Durante tutta la gara avevo il controllo delle mie scelte e degli avversari attorno a me", ha riassunto Beglinger. Laura Diener (28.) non era invece contenta. Ha sbagliato alcune scelte e fisicamente non si sentiva molto bene.
(Testo Annetta Wenk, Foto archivio Martin Jörg)

Classifiche: http://www.wucskio2018.com/wp-content/uploads/2018/02/results_middle.pdf
Pagina web: http://www.wucskio2018.com

RSS Feed