Debutto dei primi Mondiali universitari di sci orientamento a Tula (Russia) con lo sprint. Buona entrata in materia per Sandro Truttmann, che termina undicesimo.

16 studentenwm sprint truttmann web
Sandro Truttmann
Prima edizione a Tula, a 200 km a sud di Mosca, dei Mondiali universitari di sci-orientamento. Grande spiegamento di mezzi da parte degli organizzatori russi, che hanno allestito un'arena con tribuna e grande schermo per questa competizione. E parecchie centinaia di spettatori hanno fatto da contorno alle gare, alle quale partecipano 60 atleti di 13 paesi. Al via per la Svizzera Lars Beglinger e Sandro Truttmann.

Fitta rete di piste e neve veloce per questa prima gara, ciò che non ha certo facilitato il compito degli atleti nella lettura della carta. A suo agio Sandro Truttmann che, a parte un piccolo errore di scelta, ha fatto un'ottima gara. Senza la rottura di un bastone a 1 km dall'arrivo, avrebbe potuto puntare al diploma: distanziato di 50 secondi dal vincitore Stanimir Belomashev, ha infatti terminato a soli 8 secondi dal sesto rango.  Lars Beglinger termina 23esimo, ciò che corrisponde alle sue attuali possibilità. (Text und Foto Beat Berger)

Risultati: www.wusoc2016.ru
RSS Feed