Con otto medaglie la Svizzera è la miglior nazione agli Europei portoghesi. La rivista mensile ne parla a lungo e ne svela i segreti.  Cosa si cela dietro i successi di Judith Wyder e Daniel Hubmann? Quali le ragioni dei numerosi errori in cui sono incorsi gli organizzatori portoghesi? Intervista con il DT internazionale, lo svizzero André Schoepfer. Analisi dei percorsi delle quattro discipline.

La rivista uscirà con qualche giorno di ritardo per poter completare il dossier sugli Europei.


   Altri articoli in questo numero

  • Franz Wyss ci parla della voglia di Scandinavia di tutti gli orientisti
  • Scelte di percorso: come lasciare tutti i campioni  a distanza in un terreno facile
  • Tutto sulla Swiss O Week
  • Bike-O: Elite nell'anno dei cambiamenti - la generazione precedente aiuta dietro le quinte
Vuoi abbonarti al Magazine ?
Ordinazioni alla segreteria centrale (70 Franchi annui; le edizioni 12/1 e 6/7 sono numeri doppi): Tel. 062 287 30 40 oppure mailto:info [AT] swiss-orienteering [DOT] ch?subject=Magazine-Bestellung
  som-2014-05.jpg
RSS Feed