Dopo 4 anni alla testa della nazionale maschile, il 40enne Pascal Vieser lascia a fine stagione. Con i suoi protetti ha vinto 12 medaglie modiali e 7 europee.

vieser_woc14.jpg"Abbiamo raggiunto un livello di preparazione molto alto. E le esigenze degli atleti sono anche elevate. E' giunto il momento di passare la mano" dichiara Vieser, impiegato al 40%. Vuole avere più tempo per il suo lavoro e per la famiglia.

Aveva iniziato come allenatore nel 2000 con gli juniori, fino al 2002. Dal 2004 al 2006 era responsabile dei quadri giovanili, prima di diventare allenatore del club norvegese Kristiansand OK dal 2008 al 2010. Nel 2008 era stato scelto quale allenatore dell'anno in Norvegia.

Il nome del successore non è ancora conosciuto. A fine anno smette pure Matthias Niggli, che sarà rimpiazzato da Patrik Thoma. (NR)
RSS Feed