Marc Lauenstein si conferma come un grande scalatore: vincitore nel 2013 di Sierre-Zinal, il neocastellano ha dominato la corsa in salita di Manitou Springs (USA, Colorado), la Pikes Peak Marathon, con ben 20 minuti sul secondo!       

Mentre i suoi compagni di società dell' ANCO vincevano gli Svizzeri di staffetta, Marc dominava la maratona americana. Si è imposto sui  42 km con 2400 m di dislivello in  3:37:23. (NR)
RSS Feed