Podest Middle
Il podio femminile con Maja Rothweiler (3. da destra). (Foto: David Hayoz)

Maja Rothweiler quarta sulla middle. Ursina Jäggi undicesima. Meno bene gli uomini: Beat Schaffner 22esimo e miglior svizzero.

Middle a Ohrschwirr (F), ai piedi della catena dei Vosgi. Terreno molto particolare per tutti i concorrenti: quasi tutti i punti si trovavano nei vigneti: gara molto veloce e con parecchie scelte di percorso.

Maja Rothweiler Middle
Maja Rothweiler nel vigneto "Bollenberg". (Foto:
David Hayoz)
Si è trovata bene con queste condizioni particolari Maja Rothweiler (OLC Kapreolo). Dopo una partenza prudente si è resa conto che poteva sfruttare meglio i passaggi fra i filari di vigna; ha investito tempo per ben analizzare le scelte, ciò che le ha permesso di chiudere ad un eccellente quarto rango, a 1:39 dalla  francese Gaelle Barlet, prima a pari merito con la britannica Emily Benham. Terza la ceca Martina Tichovska.

Ursina Jäggi (OLG Rymenzburg), 11esima, conferma le sue ambizioni in vista dei Mondiali:  "La mia prima Coppa del mondo da 2 anni e mezzo; posso essere contenta." Anche lei non ha esitato ad analizzare attentamente le scelte, approfittando pure di un binomio con la tedesca Anke Dannowski, poi staccata dalla svizzera. 
Meno bene l'altra rientrante Christine Schaffner (OLV Hindelbank); ma la forma è ascendente in vista dei Mondiali in Portogallo.  

Podest herren Middle
Il podio maschile: Lauri Malsross (2.),
Anton Foliforov (1.) e Andreas Waldmann (3.)
(Foto: David Hayoz)
Tutto storto in campo maschile. Il vincitore della vigilia Simon Brändli (OLC Winterthur), iniziava il percorso in senso contrario e se ne accorgeva solo dopo un bel lasso di tempo: "La corsa era finita per me" (50. rango).
Silvan Stettler (OLG Thun) migliorava rispetto alla vigilia, terminando comunque lontano dai primi al 31esimo rango. Allo juniore Adrian Jaeggi (OLG Biberist) sono mancate le forze dopo la buona gara della vigilia (43.). Vittoria per il leader  di Coppa, il russo Anton Foliforov con un minuto sull'estone Lauri Malsross. Terzo l'austriaco Andreas Waldmann a 1:07. DH




Uomini
1. Foliforov Anton        Russia         55:56
2. Malsroos Lauri         Estonia       56:56
3. Waldmann Andreas Austria        57:03
poi:
22. Schaffner Beat           1:02:12
31. Stettler Silvan            1:05:09
43. Jaeggi Adrian             1:08:35
50. Simon Brändli            1:13:55

Donne
1. Barlet Gaelle             Francia        54:49
1. Benham Emily           GB              54:49
3. Tichovska Martina     Cechia          55:32
4. Rothweiler Maja        Svizzera       56:28
poi:
11. Jaeggi Ursina                59:40
16. Schaffner Christine     1:00:34

Classifiche Elite

Homepage




RSS Feed