La commissione di selezione ha deciso le selezioni per la coppa del mondo in Finlandia dal 5 al 12 giugno. In totale andranno 17 atlete e atleti alla coppa del mondo.

La commissione di selezione della nazionale élite di Swiss Orienteering composta da Christine Lüscher-Fogtmann (capo sport di prestazione, capo élite, presidenza), Vroni König-Salmi (responsabile donne), Simone Niggli (assistente allenatore donne), François Gonon (responsabile uomini) e Baptiste Rollier (assistente allenatore uomini) hanno deciso le selezioni per la coppa del mondo in Finlandia dal 5 al 12 giugno. Le selezioni sono state confermate da Sabrina Meister (responsabile atleti). Alla base delle selezioni vi sono i risultati delle quattro gare di selezione svoltesi nelle scorse due settimane.  

Il primo blocco di coppa del mondo della stagione inizierà con una middle l’8 giugno a Vihti, a nord-ovest di Helsinki. Il giorno seguente vi sarà la long con partenza a caccia, pure a Vihti. Si terminerà con la staffetta sprint a Helsinki. Il Swiss Orienteering Team parteciperà con una delegazione di 17 atlete e atleti. Inoltre, sono stati selezionate/i quattro atlete/i di riserva.

Tra gli uomini vi sarà tutta la nazionale A: Daniel e Martin Hubmann, Florian Howald così come Matthias e Andreas Kyburz. Inoltre, vi saranno i seguenti atleti della nazionale B: Jonas Egger, Noah Zbinden e Tobia Pezzati. Joey Hadorn è al momento l’unico membro della nazioanle U23 e farà pure parte della delegazione.

Tra le donne vi saranno in totale otto atlete. Tra le quali le componenti della nazionale A Simona Aebersold, Sabine Hauswirth, Julia Jakob e Elena Roos. Inoltre, vi saranno Paula Gross, Lisa Holer e Sarina Jenzer della nazionale B e Sofie Bachmann della U23.

I dettagli sulle selezioni possono essere letti nel documento sottostante.

pdfSelezioni coppa del mondo FIN.pdf

RSS Feed