Solo tre secondi alle spalle del campione europeo di cross Alemayehu Bezabeh (SPA) Matthias Kyburz termina settimo a Albufeira (POR) ai campionati europei club.  Rang. La squadra del LG Regio Basel termina decima.

eccc14_kyburz1.jpg
Matthias Kyburz
"E' così che mi immaginavo una gara ideale. E sono sorpreso di terminare a contatto dell'elite europea", dichiara Kyburz, che assieme al fratello Andreas (52.), Neil Burton (32.), Ludwig Ruder (67.), Gabriel Lombriser (76.) e Nicolas Roditscheff (83.) rappresentava il LG Regio Basel (LC Basel e Old Boys Basel); squadra che otteneva il miglior risultato fra le società svizzere al via.

Kyburz terminava con i tenori del cross europeo, a soli 38 secondi dal vincitore Ayad Lamdassem (SPA) su un percorso di 9,875 km.

La forma attuale di Kyburz è dimostrata anche dal risultato del finnico Jani Lakanen, già secondo ai Mondiali di CO dello scorso anno sulla lunga distanza. Lakanen terminava 57esimo a quasi tre minuti dal vincitore.   (GL/NR)

eccc14_lgregiobasel.jpg
La squadra del LG Regio Basel


Classifica

Individuale. Uomini
(9,875 km): 1. Mohamed Moustaoui (FRA) 29:13. Poi: 7. Matthias Kyburz (SUI) 0:38. 32. Neil Burton (SUI) 1:48. 52. Andreas Kyburz (SUI) 2:46. 67. Ludwig Ruder (SUI) 3:29. 76. Gabriel Lombriser (SUI) 4:06. 83. Nicolas Roditscheff (SUI) 4:53.

Squadre (18 classificati): 1. Atletismo Bikila (ESP) 37. 2. Benfica Lisboa (POR) 58. 3. Istanbul BBSK (TUR) 86. Poi: 10. LG Basel Regio (SUI) 158.
Risultati completi
RSS Feed